Santa Caterina dello Ionio

Studenti indagano su "amanti Squillace"

I 18 studenti delle classi 2D, 3F, 4A e 4E del liceo scientifico Siciliani di Catanzaro che hanno seguito il PON 10862 su "Il mistero degli amanti di Squillace", dopo aver studiato la storia del centro ionico e la struttura del castello in cui è stata ritrovata la sepoltura di due scheletri "abbracciati", hanno provato a risolvere l'enigma sulla loro identità e sulle cause della morte a partire dall'analisi di testi letterari. Due le ipotesi prese in considerazione: se gli individui (secondo l'evidenza archeologica due giovani guerrieri) fossero stati, in realtà, un uomo e una donna vittime del loro amore infelice o, ancora, se invece fossero davvero appartenenti a due guerrieri, vittime dell'impulsività giovanile e del desiderio di gloria. Gli studenti, dopo aver analizzato i testi, hanno riscritto le storie possibili dei due "amanti di Squillace" portandone in scena la rappresentazione. Agli alunni che hanno assistito allo spettacolo sono stati proposti dei giochi a quiz sul testo messo in scena.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie